Esplora contenuti correlati

Assistenza domiciliare

Questo servizio, istituito con fondi Legge Regionale 29/96 attraverso l’utilizzo di personale part-time (1 assistente sociale, 1 assistente domiciliare, 1 assistente all’infanzia), ha lo scopo di favorire la permanenza a casa propria di anziani e disabili non più del tutto autosufficienti, evitando il loro ricovero in strutture residenziali. Intervento analogo è previsto per i minori con famiglie in condizioni di particolare disagio. Le prestazioni vanno dalla cura della persona (igiene personale, aiuto al momento dei pasti, nel movimento, ecc.) al governo della casa (pulizie, preparazione dei pasti, lavaggio biancheria, ecc.) alle incombenze extra-domestiche (disbrigo pratiche, pagamento bollette, visite mediche, accompagnamento a scuola dei bambini, ecc.), a semplici interventi igienico-sanitari (assunzione corretta dei farmaci, prevenzione piaghe da decubito, ecc.).

Il servizio collabora con parenti, vicini, volontariato e altri servizi pubblici.

L’assistenza domiciliare è fornita prioritariamente alle persone con reddito nullo o basso, prive di automobile o beni immobili (tranne la propria abitazione), ma possono accedere al servizio persone con redditi medio-alti, che devono contribuire al costo del servizio in misura proporzionale alle loro possibilità economiche.

COME
Rivolgersi ai Servizi Socio-assistenziali.

DOVE
Servizio Socio-assistenziale P.zza IV Novembre, 1 Tel. 0776.76211

QUANDO
Servizio Socio-assistenziale:
dal lunedì al venerdì ore 08,30 – 12,00
lunedì, mercoledì ore 15,30 – 17,30

Condividi: