Esplora contenuti correlati

Opere interne

Sono opere interne alle costruzioni quelle che non comportino modifiche della sagoma della costruzione o dei prospetti, non aumentano la superficie utile o il numero delle unità immobiliari, non modificano la destinazione d’uso delle costruzioni e delle singole unità immobiliari.

Sono interventi classificabili tra le opere interne:

  • modifiche distributive all’interno delle singole unità immobiliari con demolizione, ricostruzione e spostamento di tramezzi;
  • accorpamento di più unità immobiliari;
  • parziali modifiche al perimetro della singola unità immobiliare;
  • apertura e chiusura di vani porta nei muri di spina e nelle tramezzature interne;
  • consolidamento di strutture verticali e rifacimento di solai interni senza modificarne la quota imposta;
  • modifica dei collegamenti verticali (scale ed ascensori) in dimensione e forma senza peraltro variare, qualora interessino più unità immobiliari, la loro ubicazione all’interno dell’edificio e la loro connessione con le unità stesse.

COME

Per queste opere è prevista la preventiva comunicazione al Sindaco.

DOVE

Settore Urbanistica
Piazza IV Novembre, 1
Tel. 0776.76211

QUANDO

Lunedì e Giovedì: ore 09.30 – 12.00
Mercoledì: ore 15.30 – 17.30

Condividi: